QBETA a Palazzolo Acreide: in concerto il 28 Giugno per le celebrazioni di San Paolo

Il gruppo nasce a Solarino ad opera dei fratelli Cubeta, dai quali prende il nome e che gli stessi definiscono una «band etno funky mediterranea». La diversa estrazione musicale dei componenti (jazz, rock, classica) ha portato ad uno stile nato dalla miscelazione di diversi generi: musica etnica, jazz, funk e musica latina, il tutto in chiave “mediterranea” che, appunto, è stato ribattezzato «world music mediterranea». L’aspetto più evidente di tale “mediterraneità”, però, non riguarda solo gli arrangiamenti, ma anche il tenore dei testi delle loro canzoni che sovente sono anche in dialetto (tra le tante: I re, Menu mali ca c’è u mari, Kuturissi).

EnglishFrenchItalian